Cani: un amore a 4 zampe




Basilicata | Paolo Cirigliano | 3 dicembre 2010 alle 06:36

Numerosi sono gli obblighi e le responsabilità per i possessori di cani e, più in generale, di animali domestici. I nostri amati amici dipendono da noi, completamente, e questo comporta dei doveri: rispetto delle leggi , cura, custodia, igiene e protezione da lesioni, danni e malattie.
Essi ci ricambiano con eterno ed incondizionato amore, infinita fedeltà e affettuosa, devota compagnia.
Per non parlare poi, dei benefici aspetti sotto il profilo dell’umore e psicologico di quanti, adulti e soprattutto bambini, ne condividono l’esistenza.

Di seguito la testimonianza della proprietaria del cane sopravvisuto all’avvelenamento di Pignola.

“…da proprietaria di due cani testimonio la mia completa vulnerabilità nei confronti di quei malvagi che procurano enormi sofferenze a queste creature, innocenti e indifese, e, di conseguenza, grande dolore a quanti , come me, nutrono un amore profondo nei loro confronti.
..La mia Nina, una splendida labrador nera, era stata recentemente avvelenata; una perfida mano aveva disseminato lungo la via, ove sono solita passeggiare coi miei cani, diversi bocconi avvelenati. La mia piccola, insieme ad altri sventurati randagi, hanno ingerito il veleno mortale. Quella notte 6 angeli sono saliti in cielo, solo la mia Nina è riuscita a salvarsi, essendomi subito accorta dei primi sintomi da avvelenamento e quindi tempestivamente ricorsa all’ambulatorio veterinario…
..Racconto questa triste vicenda in ricordo di Lilly, dei suoi 2 splendidi cuccioli e dei 3 cuccioli di gatto che quella notte sono morti dopo atroci sofferenze. Ma il sorriso della mia “cana” oggi scalda ancora il mio cuore…
..Io non ho saputo difenderla da questi ignoti che nutrono solo odio nel loro cuore, ma lei non ha smesso di regalarmi amore…

..A tutti coloro che leggeranno queste righe chiedo solo di denunciare alle autorità competenti ogni atto di violenza perpetrato nei confronti di questi angeli…. Loro, se vedessero noi in difficoltà, non esiterebbero neanche un secondo!”Nina e Morgan

Tags: , , , , , , ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Basilicata su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Paolo Cirigliano

Paolo Cirigliano Paolo Cirigliano Scrive su questo blog per dare voce ad una delle zone più dimenticate della Basilicata.
Sito: http://www.facebook.com/profile.php?id=1650190255


1 commento

  1. Cani un amore a 4 zampe 083.. Neat :)

Lascia un commento